INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Piana del Cavaliere e rifiuti, proseguono le indagini

Vanno avanti le indagini per individuare i responsabili dell'abbandono selvaggio di rifiuti nella Piana del Cavaliere. A dirigerle, il Comando Stazione dei Carabinieri Forestali di Pereto.

Le indagini vanno avanti, alla ricerca sicuramente di nuovi responsabili e autori di una gestione dei rifiuti illegale. A coordinarle, il Comando Stazione dei Carabinieri Forestali del Comune di Pereto. Solo qualche tempo fa, si erano identificati 19 responsabili dell’abbandono selvaggio di rifiuti nel territorio della Piana del Cavaliere. I controlli intensificati avevano, cioè, dato questo esito, visto anche il dilagare incontrollato di sacchi della spazzatura sparsi per l’ambiente.

Servizi di perlustrazione, ricerca di tracce lasciate tra i rifiuti e l’utilizzo di apparecchiature elettroniche per riprese audiovisive appositamente posizionate hanno permesso ai Carabinieri Forestali di rintracciare gli autori e di elevare sanzioni amministrative per un importo complessivo di 10.800,00 euro. Per lo più, si è trattato di residenti. Altre sanzioni, quindi, sono in corso di notifica.

Le indagini sono partite nel mese di giugno 2019 e ancora sono in corso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Vaccini, da oggi nella sede dell’ex asilo nido

Testa: "Lo sforzo della Asl 1 è massimo". 8 i box attivi e 22 gli operatori Asl impegnati.
Redazione IMN

Grippa: 9 milioni su dissesto idrogeologico in Abruzzo

Sante Marie e Capistrello tra i Comuni beneficiari nella Marsica
Redazione IMN

VIDEO. Addio passaggi a livello della Marsica, benvenuti sottopassi: presentato ufficialmente il progetto

Gioia Chiostri