INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Pescina: attesa per lo spettacolo “Pinocchio a tre piazze”

Appuntamento pescinese per la rassegna "Itinerari dell'arcobaleno".

Mercoledì 4 agosto alle ore 21,15 nel Chiostro del Teatro San Francesco di Pescina, per la rassegna ITINERARI DELL’ARCOBALENO in collaborazione con il Comune di Pescina e la direzione artistica del Teatro dei Colori, la Compagnia TEATRO BERTOLT BRECHT presenta “PINOCCHIO A TRE PIAZZE”, uno spettacolo dedicato alla favola di Collodi di Pompeo Perrone. La regia è di Maurizio Stammati.

Lo spettacolo, scritto da Pompeo Perrone, vuole essere il tentativo di raccontare con le tecniche del teatro di strada la favola di Pinocchio. Strade, palcoscenici, piazze, slarghi, postazioni allestite per raccontare la favola italiana più famosa e più tradotta al mondo. Allestimenti importanti: scale, trampoli, maschere e giganti, costumi, musiche zigane invaderanno le strade della città, con la loro allegria, la loro forza seduttiva, il loro immaginario fantastico.

La prima piazza è dedicata a Mangiafuoco ed al Gatto e la Volpe, la seconda al magnifico paese dei balocchi, la terza alla grande balena; tutto il percorso è arricchito dalle musiche dal vivo e dalle maschere, vere protagoniste dello spettacolo, da una girandola di colori, da un festoso carnevale musicale per il burattino più famoso al mondo.

Con: Pompeo Perrone, Maurizio Stammati, Francesca De Santis, Dilva Foddai, Chiara Ruggeri, Margherita Vicario, Marco Mastantuono, Salvatore Caggiari, Elizabeth Stacey. Scenografie: Carlo De Meo, musiche: Taraff de Metropolitana, costumi: Barbara Caggiari, luci: Antonio Palmiero, una produzione: Teatro Bertolt Brecht, Formia – Teatri Riuniti del Golfo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

San Salvo, controlli contro il commercio abusivo in spiaggia

Gli ambulanti abusivi alla vista degli agenti si sono dati alla fuga.
Redazione IMN

Morino, uomo disperso in località “La Liscia”

Redazione IMN

Affidamento Piscina Comunale di Avezzano, la ‘Centro Italia Nuoto’ si aggiudica la gara

Redazione IMN