INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Pescasseroli: 23enne arrestato per spaccio di stupefacenti

Il giovane aveva in casa 11 grammi di cocaina

I carabinieri della Stazione di Pescasseroli hanno arrestato in flagranza un cittadino italiano di 23 anni, con precedenti di polizia, per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari già da diversi giorni tenevano sotto osservazione e sorveglianza l’uomo, individuato nel contesto di una complessa attività d’indagine finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio del comune di Pescasseroli, al fine di monitorarne le attività di rifornimento e spaccio.

Il giovane è stato fermato su strada per un controllo e successivamente sottoposto a perquisizione personale, veicolare e domiciliare. Nell’abitazione i carabinieri hanno trovato 11 grammi di cocaina contenuta in due ovuli, una bilancia elettronica di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.

Il 23nne, pertanto, è stato arrestato in flagranza per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo l’esecuzione dei rilievi foto segnaletici, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, così come disposto dal pubblico ministero Giuseppe Bellelli, Procuratore Capo della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sulmona che coordina le indagini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Magliano de’ Marsi: nessuna stangata in arrivo per i canoni di estrazione

L'Amministrazione Comunale fa delle precisazioni in merito al comunicato diffuso dalla ditta Celi ...
Redazione IMN

Avezzano, cittadinanza onoraria al Milite Ignoto

La città aderisce all'iniziativa proposta dall'Anci. Si aspetta il semaforo verde del Consiglio ...
Redazione IMN

VIDEO. San Salvo-Capistrello, granata sconfitti per 2-1

Alice Pagliaroli