INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Pescara, voleva viaggiare senza biglietto: nei guai un minorenne

Denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento uffici

denunciato a Pescara

Aveva intenzione di prendere il treno senza biglietto e alla vista degli agenti della Polizia Ferroviaria ha reagito in modo violento. È accaduto a Pescara dove la Polfer ha denunciato a piede libero un minore italiano per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento degli uffici.

Segnalato dal personale ferroviario ha opposto resistenza e una volta accompagnato all’Ufficio di Polizia in attesa di essere affidato ad un familiare ha danneggiato delle suppellettili.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Comitato no pass: “File alle farmacie un sopruso di Stato”

Comitato #Nogreenpass #Nontoccateiminori Abruzzo e Marche: "Spettacolo indecente e umiliante per i ...
Redazione IMN

Il tagliacozzano Fabrizio Venturini nella task force contro il coronavirus

Il sindaco Giovagnorio: “Orgogliosi per la sua attività”
Redazione IMN

Covid-19, Abruzzo: un nuovo caso

Gli attualmente positivi sono 117
Redazione IMN