INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Pescara: nasconde 10grammi di cocaina nel reggiseno, arrestata

Ai domiciliari una 41enne per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

Gli agenti della Squadra Volante di Pescara hanno arrestato una donna di 41anni per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Ad incastrare la donna, già con precedenti specifici, lo strano via vai di tossicodipendenti dalla palazzina in via Lago di Capestrano che ha spinto gli agenti ad individuare l’appartamento dove è stata trovata mentre tentava di occultare 10 grammi di cocaina nel reggiseno. Ha tentato anche di nascondere in un cassetto della cucina un pacchetto di cartone contenente diversi tipi di droga. Sono stati recuperati in totale 78 grammi di cocaina, 35 di eroina e 30 di marijuana, il tutto suddiviso in dosi. Nella stessa stanza i quattro figli minori della 41enne.

Trovato anche un bilancino elettronico, un proiettile calibro 7.65 e trecentocinque euro come provento dell’attività di spaccio.

Grazie all’ausilio dell’unità cinofila sono stati trovati, all’interno della cassetta della posta altri 38 grammi di cocaina e un altro bilancino elettronico, tutto avvolto nel caffè per alterare il fiuto dei cani antidroga.

La donna è ora sottoposta ai domiciliari e dovrà comparire dinanzi al giudice per il rito direttissimo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Stalking: donna marsicana molesta ex, ammonita dal Questore

Redazione IMN

VIDEO. Pronta la scuola di Norcia, grazie ad imprese aquilane

Gioia Chiostri

Effetti maltempo: super lavoro dei Vigili del Fuoco nella Provincia, ecco le zone più colpite

Gioia Chiostri