INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Pescara: muore in ospedale, aperta un’inchiesta per accertarne le cause

Una giovane madre di Montesilvano muore in ospedale dopo che era stata dimessa una prima volta dal pronto soccorso, aperta un’inchiesta per accertare le responsabilità

Una donna di 32 anni, madre di due figli, è deceduta il 6 aprile all’ospedale di Pescara. Ancora da accertare le cause della morte, la 32enne, infatti, è stata dimessa dal pronto soccorso una prima volta. La giovane è stata trovata dalla madre, qualche giorno prima del suo ricovero, in stato confusionale ed è stata trasportata al pronto soccorso. Dimessa, la ragazza è stata trovata nel medesimo modo il giorno dopo e perciò è stata portata dal medico di base che le ha somministrato dei medicinali. La 32enne è peggiorata e riportata di nuovo al 118 dove è stata trasferita prima nel reparto di malattie infettive, poi in quello di neuropsichiatria, e dopo una crisi è arrivata al reparto di rianimazione, dove è deceduta alle 7. Ora i famigliari vogliono chiarezza, per questo è stata aperta un’inchiesta per cui si è mossa anche la regione con l’assessore Verì.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Gdf Pescara: Operazione ‘Bazar’, misure cautelari per 15 persone

Redazione IMN

VIDEO. Passio Christi A.D. 2017: Avezzano riscopre l’anima della Fede con il coraggio dell’Arte

Gioia Chiostri

Tribunale di Avezzano e Comune di Collelongo per il sociale, con la convenzione per il reinserimento e il decoro urbano

Redazione IMN