INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Pescara, Masci abbatte manufatti degli spacciatori

Il sindaco: "Quando ci vuole, ci vuole"

Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha demolio due manufatti simbolo di degrado e criominalità. Una scena che ha fatto il giro della nazione, con il primo cittadino che su Facebook ha postato: “Quando ci vuole, ci vuole”. Le demolizioni, accompagnate dagli operai comunali, hanno riguardato un manufatto in Piazza Martiri Pennesi, usato dagli spacciatori di droga come deposito, e una fontana abbandonata a Strada Parco, usata come “cassonetto dell'immondizia”.

Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha demolito due manufatti simbolo di degrado e criminalità. Una scena che ha fatto il giro della nazione, con il primo cittadino che su Facebook ha postato: “Quando ci vuole, ci vuole”.

Le demolizioni, accompagnate dagli operai comunali, hanno riguardato un manufatto in Piazza Martiri Pennesi, usato dagli spacciatori di droga come deposito, e una fontana abbandonata a Strada Parco, usata come “cassonetto dell’immondizia”.

Clicca qui per il video.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Centrale Snam Sulmona, Casini: «Il MeetUp Amici di Beppe Grillo passa il tempo ad attaccare inutilmente»

Redazione IMN

Alba Adriatica: bar chiuso per 7 giorni

Provvedimento adottato in base all'articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza ...
Redazione IMN

Incendio: Marsilio incontra uomini Protezione Civile

“Voglio ringraziare gli uomini e le donne che stanno lavorando interrottamente, tutte le ...
Redazione IMN