INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Pescara, interdittiva antimafia per un bar e altre attività

Si tratta del primo provvedimento di questo tipo adottato nella provincia di Pescara

prefettura pescara

Il prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, ha adottato nella giornata di ieri la prima informazione interdittiva antimafia della provincia di Pescara, nei confronti di una società locale e del relativo titolare.

Si tratta nel dettaglio di un bar e di altre attività commerciali simili, finiti nel mirino delle indagini del gruppo interforze operativo in prefettura, che ha rilevato elementi di criticità riguardanti le infiltrazioni della criminalità organizzata nel tessuto economico.

È il primo provvedimento di questo tipo adottato nella provincia, confermando che l’attività di prevenzione è al centro degli obiettivi della prefettura per contrastare ed impedire, soprattutto in questo delicato momento legato alla pandemia, le infiltrazioni di tipo mafioso o criminale nelle attività produttive ed economiche del territorio pescarese.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sanità: “Abruzzo a 1000 all’ora nella lotta al Covid”

Stamattina conferenza stampa a L'Aquila del Governatore sui dati Covid e sulla reazione abruzzese. ...
Redazione IMN

Collarmele, uova di Pasqua per smorzare la tensione dei più piccoli

Uova di cioccolato per i nati a Collarmele tra il 2002 e il 2020. Un modo per smorzare ...
Redazione IMN

L’Aquila piange Anna Rita Semplice

La comunità aquilana è in lutto per la morte di Anna Rita "donna straordinaria", "una vera ...
Redazione IMN