INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Pescara, 30 militari impegnati nei controlli: scattano 4 arresti e 5 denunce

Weekend di controlli a da parte dei Carabinieri di Pescara che hanno visto impegnati oltre 30 militari, con 4 arresti, 5 denunce ed una segnalazione alla Prefettura per assunzione di droga. I Carabinieri di Spoltore hanno rintracciato e arrestato, in ottemperanza ad un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica de L’Aquila, Andrea Mantini, 49enne Pescarese, senza fissa dimora, dovendo egli espiare la pena definitiva di mesi 6 di reclusione poiché riconosciuto colpevole di un furto commesso in Francavilla al Mare nel 2011. I Carabinieri del Nor, invece, hanno arrestato e condotto in carcere M.D.B., 26 anni, in quanto ha violato più volte la prescrizione del divieto di dimora a Pescara. I.G.P., 22 anni, nato in Romania e residente a Chieti, è stato arrestato per evasione dai domiciliari. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, M.D.S.M., 29enne, incensurato, residente in Francavilla al Mare, è stato trovato in possesso di 18 grammi di hashish e 61 grammi di marijuana. J.D.P. 22 anni, è stato denunciato per spaccio in quanto sorpreso a cedere mezzo grammo di cocaina ad una 33enne. V.F., 57enne nato a Foggia, è stato denunciato per detenzione di droga ai fini dello spaccio dopo essere stato sorpreso in casa, in regime di detenzione ai domiciliari, con di 1 grammo di eroina, alcuni flaconi di metadone non prescritti e materiale atto al confezionamento di dosi. G.K., ucraino di 36 anni, è stato denunciato per furto aggravato e porto illegali di armi o oggetti atti ad offendere, poiché, sorpreso mentre asportava alcune bottiglie di alcolici dal Centro Commerciale “Il Molino” di Pescara, è stato trovato in possesso di un coltello proibito. F.I., 42enne pescarese, è stato denunciato per ricettazione e porto illegali di armi o oggetti atti ad offendere, poiché, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di generi alimentari, del valore di circa 100 euro, risultati rubati ad un’azienda di Guardiagrele, e di un taglierino. Infine denunciato anche R.D.Z., 33enne residente a Pineto, già sottoposto alla Sorveglianza Speciale, poiché è stato sorpreso mentre transitava in via Tiburtina Valeria.

 

 

Fonte ASIpress

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il derby marsicano di Promozione va al Pucetta: 2-0 firmato Cordischi e Cannatelli

Redazione IMN

Per Amatrice, una splendente étoile illuminerà il Teatro dei Marsi di Avezzano

Redazione IMN

VIDEO. È avezzanese l’astro nascente della boxe: Luigi De Foglio domina al torneo ‘Alberto Mura’

Alice Pagliaroli