INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Per gli esperti nella prossima settimana attesi 400 mila casi al giorno

Per il fisico Sestili "l'epidemia avanza in modo esponenziale, con numeri giornalieri così alti sarà impossibile tracciarli, quindi l'unica cartina di tornasole saranno i ricoveri per monitorare l'epidemia".

Per l’undicesima settimana consecutiva, si conferma in Italia “un aumento rapido e generalizzato del numero di nuovi casi di infezione”. Lo indica l’Aggiornamento nazionale sull’epidemia in Italia dell’Istituto Superiore di Sanità.

I ricoveri nelle unità di terapia intensiva – così come riportato anche dall’Ansa.it – per Covid-19 sono 25,6 volte più numerosi nei non vaccinati rispetto a coloro che hanno avuto tre dosi di vaccino.

Secondo il fisico Giorgio Sestili, fondatore della pagina Facebook ‘Coronavirus- Dati e analisi scientifiche’, la crescita dell’epidemia di Covid avanza in modo esponenziale, tanto che il tempo di raddoppio di circa 7 giorni lascia prevedere circa 400.000 casi al giorno per la prossima settimana: così numerosi che sarà impossibile tracciarli – ha detto all’ANSA -. Di conseguenza l’unica fotografia dell’epidemia potrà basarsi sui ricoveri“.

“Attualmente – continua – l’incremento settimanale è del 114% e di conseguenza la prossima settimana i casi potranno essere circa 400.000 al giorno, ma non saremmo in grado di registrarli perché la nostra capacità di fare tamponi non arriverà a tanto”.

Alla luce di questa situazione, al momento nessuno è in grado calcolare quando arriverà il picco.

“Se dovesse arrivare nella prossima settimana, sarà probabilmente perché i contagi e le persone in isolamento saranno talmente numerosi che la curva comincerà a scendere, come è successo in Sudafrica”, ha detto Sestili.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid Abruzzo: ricoveri al 16%, incidenza oltre 1600

Superato l'ultimo parametro da zona gialla, +421% di contagi nell'ultima settimana
Redazione IMN

Grave incidente sulla Circonfucense: in tre all’Ospedale

Tre ragazze, a bordo di una Renault Clio, finiscono al Pronto Soccorso a seguito di un violento ...
Redazione IMN

Potenziamento linee ferroviarie, Marsilio: “Da Avezzano a Roma in meno di un’ora”

Il governatore ha sottoscritto un protocollo per il potenziamento della linea ferroviaria ...
Redazione IMN