INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Pedonalizzazione urbana a Sulmona: come migliorare il progetto?

Incontri positivi tra Amministrazione, cittadinanza e commercianti. Nei piani del sindaco, anche la valorizzazione del Centro storico di Sulmona.

La sperimentazione potrà contare, ora, su un ventaglio di idee messe a sistema e venute fuori da un dialogo attivo tra tutti gli attori coinvolti. Proficui e partecipati gli incontri sulla Area di Pedonalizzazione Urbana e sulla valorizzazione del centro storico, fortemente voluti dal sindaco Annamaria Casini, che si sono tenuti mercoledì 13 e giovedì 14 novembre nella ex Caserma Pace, alla presenza di buona parte della Giunta, del Comandante della Polizia Locale, Leonardo Mercurio, e dei consiglieri Deborah D’Amico e Andrea Ramunno.

“Esprimo soddisfazione per questi due pomeriggi di confronto, avvenuti in un clima sereno, molto partecipato e propositivo, in cui abbiamo ascoltato e acquisito proposte e suggerimenti migliorativi sulla pedonalizzazione sperimentata la scorsa estate, come una delle leve per il rilancio e valorizzazione del centro storico. Ringrazio commercianti, associazioni culturali e sociali, residenti del centro storico e delle frazioni, attività produttive e albergatori, operatori turistici, la Dmc, l’associazione LeRotaie, giunta appositamente da Pescara, la Giostra con i Borghi e Sestieri, che hanno partecipato fornendo degli spunti utili e propositivi di cui terremo conto nella stesura di una proposta di interventi per migliorare la vivibilità e presenza nel nostro centro storico, a vantaggio di operatori economici, cittadini e turisti. Molto proficuo il confronto con i commercianti che, nel rappresentare le loro problematiche hanno, però, fatto proposte concrete e sicuramente in linea con una complessiva volontà di andare, progressivamente e con buon senso, verso una chiusura al traffico del centro storico, che tenga conto delle loro esigenze”, dice il sindaco alla luce degli incontri avvenuti.

Poi aggiunge: “Ritengo sia stato un momento di partecipazione attiva e importante per questa città, dove gli interlocutori hanno ben colto il senso collaborativo e costruttivo di questa fase di ascolto e confronto su uno dei temi come la pedonalizzazione, che da decenni è elemento di divisione. I cittadini e coloro che vogliono partecipare alla discussione stanno avendo una concreta possibilità di esprimere la propria opinione in maniera libera e organizzata, intervenendo nel dialogo aperto tra Amministrazione e comunità. Metteremo a sistema le idee proposte – conclude il sindaco – individuando una sintesi efficace che possa tenere conto dei vari punti di vista per arricchire e migliorare il progetto del centro storico, che comprenderà anche quanto sarà raccolto attraverso il questionario disponibile sul sito del Comune o presso la Polizia Locale e l’Ufficio Turistico, negli orari di apertura, che invito a compilare fino al 25 novembre prossimo”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Furto nella notte all’Istituto ‘Galilei’ di Avezzano: danni importanti alla scuola

Redazione IMN

‘Sei pronto per il Carnevale?’: indicazioni e dettagli nell’incontro di domani a Luco dei Marsi

Redazione IMN

“Anch’io sono la Protezione Civile”, nasce il campo scuola che prepara alle emergenze

Redazione IMN