INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

PD sull’operazione della GdF a Pescara: “Colpiti dalla notizia”

Il PD della Provincia di Pescara si esprime sugli ultimi fatti di cronaca che hanno riguardato due noti assessori del Comune di Pescara, nella passata legislatura. I due arrestati sospesi dal Partito.

“Siamo addolorati e profondamente colpiti della notizia e dai gravi fatti che vengono contestati nell’operazione “Grandi eventi”“. I dem della Provincia di Pescara si esprimono sulle ultime gravi vicende di cronaca, che hanno riguardato anche due ex assessori del Comune di Pescara,

“Auspichiamo che possano essere chiariti gli addebiti ed apprezziamo che i coinvolti ci abbiano tempestivamente comunicato la loro sospensione dal Pd, a massima tutela della nostra comunità politica”, si legge in una nota stampa ufficiale diramata.

“Chiediamo che sia fatta al più presto chiarezza sulla vicenda, confermando la nostra fiducia nell’operato della Magistratura e delle Forze dell’Ordine”, questa la conclusione. L’operazione della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Pescara risale alla giornata di ieri ed ha riguardato 5 persone, colpite da ordinanze di misura cautelare agli arresti domiciliari. Nello specifico 3 politici (gli ex assessori Giacomo Cuzzi e Simona Di Carlo e il segretario cittadino del Pd, Moreno Di Pietrantonio) e 2 imprenditori (Andrea Cipolla e Cristian Summa), coinvolti in un’attività di corruzione, turbativa d’asta, finanziamenti illeciti e assunzioni clientelari.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Di Genova sul momento del Celano: «Play Off proibitivi, pensiamo alla salvezza matematica»

Alice Pagliaroli

Crisi: 90 milioni di euro per la filiera italiana della carne

Il provvedimento è stato adottato nella conferenza Stato-Regioni. Novità anche per il vino ...
Redazione IMN

Barriere architettoniche: 2 milioni in Abruzzo per interventi in case private disponibili e nuovi contributi per disabili

Gioia Chiostri