INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Pd, Piacente: «Apertura alla lezione di Papa Francesco momento importante»

Il segretario Provinciale: «Su Ceglie e Giovagnorio valuterà commissione di garanzia»

Pd, Piacente: «Apertura alla lezione di Papa Francesco momento importante»

«Siamo molto soddisfatti per il successo ottenuto con l’evento dedicato alla lezione di Papa Francesco. È stato un momento molto importante di apertura del nostro partito alla lezione di un Papa che parla un linguaggio rivoluzionario e innovativo sui temi della pace, dei diritti, dell’equità sociale, dell’accoglienza. Abbiamo voluto testimoniare un segno di attenzione al messaggio del Pontefice, al valore delle realtà associative e dei movimenti ecclesiali che sono una grande ricchezza nel Paese e del territorio», così il segretario provinciale del Pd, Francesco Piacente, sull’incontro organizzato dal partito al Castello Orsini avente come tema Papa Francesco.

Il segretario provinciale dei dem fa riferimento anche alle polemiche di Giovagnorio e Ceglie sulla composizione del gruppo politico in provincia: «a Ceglie e Giovagnorio non rispondo perché queste polemiche sono esattamente quelle che allontanano coloro che invece iniziano a riavvicinarsi, fiduciosi in un vero cambiamento. Sul comportamento di Giovagnorio non dico nulla perché la competenza è della commissione di garanzia che ha già avviato il suo iter, chiamata a valutare la correttezza della scelta, non discussa col partito e rivendicata con vari argomenti, di comporre un gruppo in provincia con un eletto di Fratelli d’Italia. Rispetterò, come sempre – conclude Piacente – le nostre regole e chi è chiamato a farle rispettare».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Teramo, sgomberato dalle forze dell’ordine appartamento occupato abusivamente

Redazione IMN

Per lo sport degli studenti del ‘Cotugno’ di L’Aquila a disposizione anche gli impianti del Cus

Gioia Chiostri

Anva e Confesercenti Abruzzo: la sinergia che punta al rilancio del mercato di Sulmona

Redazione IMN