INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

Paterno Calcio, circolano i primi nomi in tema mercato

In attesa della complicata trasferta, dalle parti della leader Francavilla 1927, da Paterno arrivano le prime indiscrezioni sul fronte mercato, terreno minato per i Direttori Sportivi a caccia di rinforzi per la seconda parte di campionato. A qualche giorno dagli attesi cambi di fronte, si muove, decisa, la società nerazzurra, pronta al grande salto di qualità dopo il trambusto dell’ultimo periodo. La grande svolta c’è già stata: via Iodice, dentro Lucarelli. Ora non resta che colmare le lacune emerse sul campo.

micolucciGiampaolo Di Cicco a caccia di un centrale di difesa dopo l’inaspettato divorzio anticipato col forte Emanuele Gabrieli. Serve un giocatore di esperienza dal profilo marcato, magari protagonista, in passato, delle categorie che contano. Stando alle indiscrezioni la società marsicana sarebbe in contatto con Vittorio Micolucci, difensore classe ’83, ai ferri corti col Pineto, formazione di serie D. Una presenza con l’Udinese e una carriera intera spesa sui campi della serie cadetta: Ascoli, Bari e Pescara, oltre alle esperienze recenti con San Nicolò e Civitanovese.

Si lavora anche sul portiere, rigorosamente fuori quota. L’identikit tracciato dalla società conduce al giovanissimo Gianluca Parente, classe ’98, di proprietà del Pescara Calcio di Daniele Sebastiani e in prestito, anche lui, al Pineto. Il giocatore gode dello status di professionista e, in quanto tale, sarebbe disponibile solo da gennaio.

Quasi fatta, infine, per il grande ritorno di Orlando Aquino, attaccante dell’Avezzano Calcio scaricato dal presidente Gianni Paris. Il cecchino campano tornerebbe a vestire la maglia del Paterno dopo due stagioni e mezza, magari in cerca di quel feeling col gol che gli è mancato sulla sponda biancoverde del Dei Marsi.

Foto di Nicola Pellegrino

Foto di www.tgcom24.mediaset.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Per lo sport degli studenti del ‘Cotugno’ di L’Aquila a disposizione anche gli impianti del Cus

Gioia Chiostri

Quando la natura è più cattiva dell’uomo: cucciola di orso morta a causa di un ‘mal di denti’

Redazione IMN

Pratola Peligna: venerdì l’apertura di un centro per l’autismo

Redazione IMN