INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Parte la raccolta fondi per l’acquisto del macchinario Dignicap: lo sport lotta contro il cancro

La ASD Gran Sasso Calcio aderisce e sostiene l’importante sottoscrizione popolare organizzata dai Red Blue Eagles a scopo benefico per l’acquisto del macchinario Dignicap, utilizzato per aiutare i pazienti sottoposti a trattamento chemioterapeutico.

La storia di quest donazione speciale parte da qui, da questa presa di coscienza: “Anche questa volta abbiamo un valido obiettivo da raggiungere e per farlo partiremo raccogliendo fondi fin dal mese di dicembre. Siamo venuti a conoscenza tramite Chiara, un’amica speciale con la quale abbiamo già condiviso diversi progetti, della storia di Morena e della sua famiglia”, così viene affermato sul sito ufficiale dei Red Blue Eagles, gruppo Ultrà del calcio aquilano.

“Morena è una ragazza teramana, venuta a mancare a soli 34 anni per un tumore al seno, dopo essere stata in cura al reparto di Oncologia del San Salvatore de L’Aquila. I genitori, papà Giovanni e mamma Paola dopo la scomparsa della figlia, hanno fondato la Onlus ‘Morena, una farfalla per sempre’Attraverso campagne di raccolta fondi l’associazione dona strumenti ospedalieri ai reparti di oncologia”. Chi volesse può fare la propria donazione presso il centro sportivo Area Sport. Si invitano, inoltre, tutte le persone a sostenere questa iniziativa.

Sul sito della tifoseria aquilana, si legge: “Il macchinario evita la caduta dei capelli in tutte le donne/uomini/bambini che effettuano chemioterapia. E’ una cuffia all’interno della quale circola un liquido refrigerante che ha la capacità di raffreddare il cuoio capelluto, proteggendo cosi le cellule dei bulbi piliferi. Tale apparecchio, ad oggi,  è in dotazione a pochi centri in Italia ma non è presente in nessun ospedale della nostra regione”.

“Il nostro intento – continuano i membri della tifoseria – è quello di donare, insieme a Chiara e a Giovanni, il macchinario Dignicap all’ospedale San Salvatore de L’Aquila. Lo scopo è quello di poter alleviare le sofferenze dei malati di tumore cercando di dare loro un importante aiuto psicologico”.

Fonte: social network e sito ufficiale Red Blue Eagles 

Foto di: RiminiToday

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Le cose fatte: Gianni Di Pangrazio di fronte a più di mille cittadini avezzanesi, presente anche D’Alfonso

Gioia Chiostri

E’ scontro vivo sulla presidenza dell’Urban Center, «Super partes non significa stare con tutte le parti»

Gioia Chiostri

Il presidente dell’AIA Marcello Nicchi ad Avezzano

Ha incontrato gli arbitri della sezione “G. Ferri”
Redazione IMN