INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Parchi nazionali: il via ad esercitazioni antincendio

La missione è il potenziamento del sistema di contrasto agli incendi boschivi

Come riportato dall’Ansa Abruzzo, sono state organizzate esercitazioni di antincendio boschivo (Aib) nei Parchi nazionali d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) e del Gran Sasso e Monti della Laga, insieme al Dipartimento regionale di Protezione Civile, dalla Direzione regionale Abruzzo del Corpo dei Vigili del Fuoco con il coinvolgimento operativo del personale degli Enti Parco.

Analoga esercitazione il 27 giugno nel Parco nazionale della Majella.

Il potenziamento del sistema di contrasto agli incendi boschivi concertato tra Vigili del Fuoco e Dipartimento di Protezione Civile della Regione ha consolidato l’inserimento sullo scenario operativo delle squadre di intervento Aib, avviato nel Pnalm nel 2019, arricchito dai Coordinatori delle operazioni di spegnimento dei parchi (Cos), che affiancheranno quelli regionali.

All’esercitazione nel Pnalm hanno partecipato 10 uomini e 3 mezzi dei Vigili del Fuoco dell’Aquila, coordinati dall’ufficio Aib della Direzione regionale Abruzzo, 16 uomini e 4 mezzi di Protezione civile e 25 Unità del Parco di cui 10 Cos con 5 mezzi; soggetti che si sono alternati in 3 ripetizioni dell’esercitazione nel rispetto del distanziamento. Stessa esercitazione si è svolta nel Parco Gran Sasso-Laga con 10 unità dei Vigili del Fuoco, 15 del Volontariato di Protezione civile e 7 Cos del Parco.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Elezioni Avezzano, PD verso la quadra?

Tra i nomi in pole position, quelli di Verdecchia e Panei.
Redazione IMN

Magliano de’ Marsi: guarito dal Covid-19 l’assessore Morgante

E' tornato a casa dopo essere stato dimesso dall'ospedale
Redazione IMN

L’Aquila, “Zona 30” anche su viale Croce Rossa

Installazione segnaletica con limiti di velocità e nuovi attraversamenti pedonali
Redazione IMN