INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Ovindoli, fermati due uomini dopo le 22, sanzioni raddoppiate

I due non erano nuovi all'infrazione di regole anti-contagio. Sono stati sanzionati dai Carabinieri perché erano in giro dopo l'orario consentito.

Arrestato mentre ruba alimenti in un ristorante

I Carabinieri della locale stazione hanno fermato ieri sera, oltre l’orario consentito dalle norme vigenti anti-Covid, due uomini, tra i 30 e i 40 anni di età, a Ovindoli.

I due, di Rocca di Mezzo, erano in giro a bordo di una macchina in pieno orario di coprifuoco; per loro sono scattate le sanzioni, raddoppiate, quindi di circa 800 euro a testa, per via del fatto che erano comunque soggetti recidivi, rispetto all’infrazione avvenuta.

Continuano quindi i controlli per il contenimento del contagio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Contagi su lavoro: convegno Giovani Imprenditori di Confindustria

Convengo online dei Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara, presieduti da Federico De ...
Redazione IMN

Nereto, denunciato 30enne per coltivazione di droga

Redazione IMN

Omicidio Cervoni, fermato un uomo

Un 29enne avrebbe aggredito la vittima
Redazione IMN