INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Ortona dei Marsi: scatta l’operazione recupero patrimonio edilizio

Ieri mattina, l'incontro nella sala consiliare del Comune. Incontro fortemente voluto dall'Amministrazione e partecipato dalla cittadinanza. Presenti esperti dell'azienda M3S. "Ci aspettiamo anche una ripresa economica".

La volontà di recuperare il patrimonio architettonico di Ortona dei Marsi e delle sue frazioni. Questo l’obiettivo dell’incontro avvenuto in data 8 gennaio, nella sala consiliare tra i rappresentanti dell’azienda M3S e la locale popolazione.

La sfida è quella di dare la possibilità di valorizzare gli edifici pubblici e privati con lo scopo ultimo di poter potenziare le strutture esistenti.

Ampia la partecipazione dei cittadini, che, rispettando comunque le misure di prevenzione contro la pandemia in maniera ordinata e precisa, sintomo di una grande responsabilità civile, hanno ascoltato con attenzione le proposte avanzate e, a fine illustrazione, hanno dato vita ad un vivace e frizzante dibattito con i rappresentanti dell’azienda.

“Va detto che, tale evento, fortemente voluto dall’amministrazione del sindaco Giuseppe Buccella, per la prima volta da anni, ha dato la possibilità alla cittadinanza di accedere a fondi fino ad oggi preclusi e sarà un volano fondamentale per la ripresa economica, demografica e sociale del comune”, così in una nota stampa ufficiale divulgata dal Comune alla stampa.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ai ‘nostri’ Marescialli marsicani l’onore della Medaglia Mauriziana, oggi la cerimonia a Napoli

Gioia Chiostri

“Liberi, forti e uguali” ad Avezzano

Il 25 ottobre il dibattito al Comune
Redazione IMN

“La metà del cielo” di Angelo Ferracuti ad Avezzano

Il libro sarà presentato il 7 novembre nella libreria Mondadori Bookstore
Redazione IMN