INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Ortona: Carabinieri arrestano 50enne di Foggia

L’uomo accusato di furto deteneva oggetti atti allo scasso

Ortona – I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Ortona hanno arrestato per furto e detenzione di oggetti atti allo scasso un 50enne di Foggia. Domenica, 25 agosto, l’uomo stava armeggiando con un complice su alcune auto in sosta sul lungomare quando un cittadino si è insospettito ed ha chiamato il 112. La pattuglia giunta immediatamente sul posto li ha sorpresi mentre avevano messo in moto uno scooter e si apprestavano a fuggire. Il 50enne alla guida è stato bloccato, mentre il complice è riuscito a dileguarsi.
Il 50enne, risultato poi un pregiudicato, è stato trovato in possesso di svariati arnesi da scasso: giraviti, forbici e pinze di diverse misure, chiavi inglesi, attrezzi artigianali per l’apertura di serrature e portiere, telecomandi elettronici universali per la disattivazione di allarmi e anche un flessibile a batteria oltre ad una centralina elettronica per autovetture.
L’arrestato al termine dell’udienza di convalida è stato associato al carcere di Chieti. Lo scooter, un T-Max è stato restituito al proprietario.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Grosso successo per il corso per operatore sociale per l’infanzia: oltre 320 iscritti

Alice Pagliaroli

Il console di Bielorussia approda al Comune con l’associazione ‘Il sogno dei bambini’: incontro multiculturale

Redazione IMN

Santa Croce Canistro: il sindacalista Bisegna accusato di sequestro di persona, violenza privata, minacce e sabotaggio ai danni dell’azienda

Redazione IMN