INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Orsi annegati: ‘Salviamo l’Orso’ chiede le dimissioni di Frattaroli, vice presidente del Parco Nazionale

L’Associazione Salviamo l’Orso chiede che il vice presidente del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise: «Abbia la decenza di rassegnare immediatamente le dimissioni da vice presidente del PNALM».

 

 

Secondo quanto afferma l’Associazione: «Mentre 3 orsi annegavano il signor Frattaroli, sindaco di Settefrati (Frosinone) e vice presidente del Pnalm, firmava pubblicamente una petizione contro il Piano di tutela dell’orso marsicano invece di chiederne la piena applicazione. Ai vertici del più antico e più importante Parco Nazionale italiano non può esserci posto per personaggi da commedia dell’arte che si permette di firmare pubbliche petizioni contro il Piano di azione per la tutela dell’orso marsicano (PATOM)».

 

 

Dall’Associazione affermano di avere testimonianza diretta attraverso i cacciatori ed un sindaco di paese limitrofo.

 

 

Fonte: Asipress

 

 

Foto di: Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Droga nelle scuole: la Polizia incontra gli studenti ad Atri

Redazione IMN

Capodanno, Coldiretti: spesa cenone sale a 94 euro a famiglia

Aumento del quattordici per cento rispetto allo scorso anno
Redazione IMN

Tribunali minori da salvare: la Pezzopane si appella al neo Governo

Il 21 ottobre incontro decisivo a Montecitorio sul loro destino.
Redazione IMN