INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Ordinanza Regione: divieto accesso in strutture socio-sanitarie

Il governatore abruzzese ha firmato l'ordinanza numero 91 in materia di igiene e sanità pubblica nei confronti delle strutture eroganti prestazioni sanitarie e/o socio sanitarie

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza numero 91 in materia di igiene e sanità pubblica nei confronti delle strutture eroganti prestazioni sanitarie e/o socio sanitarie.

Nel documento sono contenute misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid.

La Regione con il provvedimento ordina:

– di disporre il divieto di accesso di familiari e conoscenti alle strutture residenziali socio-sanitarie e socio assistenziali pubbliche, private e convenzionate operanti nella Regione Abruzzo;

– di disporre che le visite di familiari e conoscenti possono essere autorizzate in casi eccezionali (ad esempio situazioni di fine vita) dalla Direzione della struttura, previa appropriata valutazione del rapporto rischi/benefici; le persone autorizzate dovranno comunque essere in numero limitato e osservare tutte le precauzioni raccomandate per la prevenzione della trasmissione dell’infezione da SARS-CoV-2; nel caso di accesso alla struttura, è comunque assolutamente necessario impedire l’accesso a persone che presentino sintomi di infezione respiratoria acuta, anche di lieve entità, o che abbiano avuto un contatto stretto con casi di COVID-19 sospetti o confermati negli ultimi 14 giorni;

-di promuovere da parte delle strutture di cui al punto 1) relazioni a distanza tra ospiti e familiari mediante sistemi di video chiamata o di comunicazione a distanza con frequenza almeno bisettimanale;

-le disposizioni della presente ordinanza – si legge nel testo – hanno decorrenza immediata e sono valide sino a diverso provvedimento; la presente Ordinanza è trasmessa al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Salute, al Prefetto territorialmente competente, ai Sindaci dei Comuni interessati ed al Dipartimento Protezione Civile regionale;

Altre notizie che potrebbero interessarti

Mondiale di Ciclismo 2020, Marsilio: “Siamo fiduciosi”

E' la prima volta che la Regione presenta ufficialmente la candidatura all’Unione Ciclistica ...
Redazione IMN

San Benedetto dei Marsi più cardio-protetto con l’Avis

Il grande regalo dell'Avis. A breve, corsi di formazione per saper utilizzare i 10 strumenti ...
Redazione IMN

Cade da un ponteggio al cimitero: 54enne di Luco all’Ospedale

L'incidente è avvenuto a metà mattinata, oggi. Sul posto i sanitari del 118 e l'ambulanza dell'Avis ...
Redazione IMN