INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Ordinanza Abruzzo, divieto di aggregazione

Il provvedimento impone inoltre "il rigoroso rispetto delle distanze sia all'interno delle strutture pubbliche che in quelle private"

Divieto di aggregazione nelle piazze e nei centri storici, su tutto il territorio regionale”, in Abruzzo, dal 6 al 13 febbraio. Lo prevede l’ordinanza firmata poco fa dal governatore Marco Marsilio, in considerazione dell’aumento dei contagi.

Il provvedimento impone inoltre “il rigoroso rispetto delle distanze sia all’interno delle strutture pubbliche che in quelle private, con implementazione delle attività di controllo correlate”, ed il “contingentamento degli ingressi in tutti i locali commerciali, su tutto il territorio regionale”, nello stesso periodo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Ecco la poliglotta ed elettrizzante magia della Fiera dei Marsi: l’evento dell’anno ad Avezzano

Kristin Santucci

Mauti e la sua carriera: grandi progetti con l’Angizia Luco

Veronica Di Giovanni

Intermesoli celebra Alfonso Di Michele

Intitolata un’area all'alpino di ‘’Io prigioniero in Russia’’
Redazione IMN