INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Operaio investito sull’autostrada A24, terza vittima abruzzese in poche ore

Dopo lo scontro fatale che è costato la vita ai marsicani Guido Petrocchi e Gisella Venditti, nella serata di ieri, sale in poche ore a tre il numero delle vittime abruzzesi di incidenti sulla A24. Un dipendente di una ditta esterna a lavoro sulla corsia di emergenza ha perso la vita. Sono ancora da chiarire le dinamiche, dopo i rilievi presi dagli uomini della Polizia Autostradale del distaccamento di Roma Est, ma dalle prime ricostruzioni sembra che un mezzo pesante abbia investito l’operaio abruzzese al lavoro a bordo strada, in un tratto di strada compreso tra le uscite di Castel Madama e Tivoli, in direzione Roma. L’arrivo dell’eliambulanza, sfortunatamente inutile per la vita dell’uomo, ha costretto il traffico a deviare sulla Strada statale Tiburtina.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Regione, bando Ue: 10 mln di euro per ridurre l’inquinamento nelle città

Redazione IMN

Problemi sul lavoro, il Comune di Avezzano incontra una delegazione di donne ex Lsu

Gioia Chiostri

VIDEO. Il Paterno sbanca Giulianova: vittoria di misura grazie alla rete di Miocchi

Alice Pagliaroli