INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Omaggio a Morricone

Appuntamento a San Salvo per una serata indimenticabile, in agenda domani, 24 luglio. Il concerto sarà gratuito, nel pieno rispetto di tutte le regole anti-Covid.

San Salvo celebra il maestro Ennio Morricone rendendo onore alla sua musica, destinata a durare in eterno. Ci ritroveremo in piazza San Vitale, nel centro della città, per una serata che sarà tanto indimenticabile quanto emozionante con un ulteriore appuntamento culturale proposto dal nostro cartellone estivo”.

A dichiararlo il sindaco Tiziana Magnacca nell’annunciare il concerto dell’Ensemble Terzo Tempo, formazione promossa dal pianista-compositore Massimo Barsotti, che da tempo propone in tutta Italia concerti e conferenze dedicati a Ennio Morricone, che domani venerdì 24 luglio alle ore 21, verrà ospitato in piazza San Vitale.

Concerto tributo per ricordare uno dei più amati musicisti italiani – spiega l’assessore alla Cultura Maria Travaglini – che ha lasciato tracce indelebili nel panorama musicale mondiale. Concerto gratuito nel rispetto di tutte le prescrizioni della Questura di Chieti al fine di evitare i contagi Covid 19”.

Barsotti ha elaborato alcuni dei temi più famosi scritti per il cinema in cui alla melodia originale si aggiungono linguaggi compositi che vanno dal jazz, alla bossa nova, dal new age alla musica etnica e al pop.
Organico dell’Ensemble Terzo Tempo: Stefano Pratesi (trombe), Marco Nesi (trombe), Luciano Fiorello (flicorno soprano), Fausto Antonini (trombone), Fabio Battistelli (clarinetto), Giovanni Baglioni (sassofoni), Massimo Barsotti (pianoforte), Giulio Barsotti (contrabbasso) e Marcello Nesi (batteria).

Direzione e arrangiamenti Massimo Barsotti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Crisi idrica Carsoli, Floris: «Cam al lavoro per i pozzi»

Redazione IMN

Riqualificazione stazione ferroviaria di L’Aquila

Lunedì 4 novembre la firma del protocollo d’intesa tra Rete Ferroviaria Italiano e il sindaco
Redazione IMN

Testa e Sospiri presentano mozione per attuare reti Ten-t

«Un'opportunità che non può essere persa»
Redazione IMN