INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Oggi in diretta la preparazione dei dolci di Carnevale grazie a Coldiretti

L'idea lanciata dai mercati di Campagna Amica d'Abruzzo. La leggenda narra che le frappe siano nate ai tempi dell'antica Roma.

Dalla cicirchiata alle frappe passando per gli sgajuzz e i fritti della tradizione.

Oggi, sabato 22 febbraio, nei mercati di Campagna Amica d’Abruzzo ci saranno agrichef, produttori e tutor delle frappe per mostrare in diretta come realizzare a casa i tradizionali dolci di Carnevale, come scegliere gli ingredienti, preparare la pasta, tagliarla, cuocerla e infine decorarla prima di portarla in tavola per parenti e amici. L’appuntamento è alle 10.00 nei mercati agricoli di Chieti (Via Arniense), Pescara (Via Paolucci) e Teramo (Via Roma, angolo di Via Po) per riscoprire le antiche ricette delle specialità tradizionali e prepararsi al martedì grasso.

“La leggenda – precisa la Coldiretti – racconta che le prime frappe siano nate ai tempi dell’antica Roma con il nome di “frictilia” ed erano realizzate con un impasto di farina e uova che veniva steso, tagliato e fritto nello strutto bollente e mangiato durante le feste, soprattutto nel periodo invernale. La festa – ricorda la Coldiretti – prende le mosse dalla tradizione della campagna, dove segnava il passaggio tra la stagione invernale e quella primaverile e l’inizio della semina nei campi che doveva essere festeggiata con dovizia. I banchetti carnevaleschi – conclude la Coldiretti – sono molto ricchi di portate perché, una volta in questo periodo si usava consumare tutti i prodotti della terra, non conservabili, in vista del digiuno quaresimale”.

In Abruzzo, il dolci più legato al Carnevale è cicerchiata (gnocchetti grandi come ceci, fritti, guarniti con zucchero caramellato e miele e decorati con i canditi e confettini) ma anche frappe, castagnole e sgajiuzz, tipici fritti preparati nel periodo invernale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

PARCO1923, l’essenza naturale del Pnalm

Venti profumerie italiane alla due giorni di Pescasseroli nel cuore del Parco
Redazione IMN

Pastore romeno accoltella il proprio datore di lavoro, denunciato

Gioia Chiostri

Richiesta di accesso agli atti Strada Dei Parchi da parte di SOA: «Ultimo avviso poi la Magistratura»

Redazione IMN