INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Ocse: Pil Italia +5,9%, ritorno ai livelli del 2019 nel 2022

Serve ancora sostegno fiscale, poi piano di rientro del debito

“Si prevede che l’economia recuperi i livelli del 2019 entro la prima metà del 2022”, dopo una crescita per quest’anno stimata al 5,9%. “Il debito pubblico salirà quasi al 160% del Pil nel 2021”.

E’ quanto prevede l’Ocse nella Economic Survey sull’Italia, invitando a “continuare a fornire sostegno fiscale, sempre più mirato, fino a quando la ripresa non sarà consolidata nei settori economico e occupazionale”. L’Ocse auspica anche “un piano fiscale di medio periodo da attuare una volta che la ripresa sarà consolidata”, per “ridurre il rapporto tra debito pubblico e Pil”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

De Angelis: «Ospedale di Avezzano non va trascurato»

L'ex sindaco interviene dopo il Consiglio congiunto L'Aquila-Teramo
Redazione IMN

Marsilio: “Le funzioni religiose riprendano in sicurezza”

Il governatore: "Professare la propria fede religiosa è scritto nella Costituzione"
Redazione IMN

L’Aquila, il Consiglio comunale si riunisce lunedì 2 luglio

Redazione IMN