INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Nuovo Dpcm: stretta a fronte della nuova tempesta

In atto nuove misure per fronteggiare l'emergenza pandemica, dopo la scadenza dell'ultimo provvedimento (15 gennaio). Il Ministro Roberto Speranza: "Teniamo fuori dalla battaglia politica la salute degli italiani. In tutta Europa è in arrivo una nuova tempesta".

Coronavirus, funzionano gli anticorpi del vaccino italiano

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato ieri nuove misure per fronteggiare l’emergenza da Sars-CoV-2 nel Paese. La situazione legata ai contagi da Coronavirus, nell’ultima settimana rilevata dalla cabina di regia, mostra una ripresa della diffusione del virus. “Attenzione – ha proprio ieri in Parlamento – in tutta Europa sta montando una nuova tempesta”.

Il ministro ha sottolineato, quindi, che alla luce della situazioneritiene necessaria la proroga dello stato di emergenza al 30 aprile 2021 ed ha illustrato i principali contenuti del Dpcm che sostituirà quello del 3 dicembre 2020, in scadenza il 15 gennaio 2021.

Le misure previste nel nuovo Dpcm quindi quali saranno?

1) Sono confermate le misure di contenimento già vigenti e il modello di suddivisione in fasce differenziate di rischio;

2) E’ prevista l’introduzione di una quarta area, bianca, in cui potranno rientrare solo le Regioni e Province Autonome con bassa incidenza del virus, vale a dire con incidenza sotto i 50 casi ogni 100mila abitanti e Rt sotto a 1;

3) E’ confermato il divieto di spostamenti tra Regioni, anche per quelle in zona gialla;

4) E’ prevista la riapertura dei musei nelle Regioni in area gialla;

5) Ci sarà una riduzione degli assembramenti negli spazi antistanti i locali pubblici a rischio di aggregazione attraverso la limitazione dell’asporto per i bar a partire dalle 18;

6) E’ confermata l’indicazione di poter ricevere a casa massimo due persone non conviventi, come già avvenuto durante le vacanze di Natale

7) E’ disciplinato l’ingresso in area arancione di tutte le regioni a rischio alto, secondo i 21 parametri definiti dal DM del 30 di aprile.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aielli: cittadino denuncia discarica abusiva nel Fucino, tra i rifiuti pneumatici e amianto

Redazione IMN

Visita Mattarella, Marsilio: «Sua presenza per affrontare le sfide che ci attendono»

Il Governatore della Regione Abruzzo aggiunge: «Rievocazione storica ci offre possibilità di ...
Redazione IMN

Salsicce e braciole: verso l’etichetta Made in Abruzzo

Obiettivo: smascherare la carne straniera spacciata per italiana.
Redazione IMN