INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Nuova Ordinanza Marsilio, Scoccia: “Uno scandalo”

Il consigliere regionale: "Questa ordinanza è uno scandalo. Chiedo che venga revocata immediatamente".

“L’ordinanza della Regione non è assolutamente un modo intelligente per contrastare questo virus. Non ci si può limitare ad una ordinanza di obbligo di mascherina che i comuni già hanno adottato ed una chiusura anticipata dei bar alle ore 20”. Ad affermare queste parole, con toni accesi sui social, è il consigliere regionale UdC Marianna Scoccia.

“La chiusura – dice – non garantirà una misura adeguata di contrasto ma genererà solo danni economici e una fuga verso locali del circondario. Non abbiamo bisogno di un’ordinanza tra l’altro arrivata in netto ritardo, ma di azioni più incisive”, aggiunge sui social il consigliere.

“Abbiamo bisogno di un governo regionale che potenzi il sistema sanitario oggi messo a dura prova, abbiamo #bisogno di medici che facciano tamponi, abbiamo bisogno di sapere come verranno gestiti i trasporti in merito alla riapertura delle scuole, abbiamo bisogno di un governo che aiuti il sistema economico”, avverte ancora.

“Di questo e tanto altro ha bisogno oggi il nostro territorio. Tutto ciò è inammissibile. Chiedo con forza che venga revocata immediatamente questa ordinanza“, questa la conclusione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Avezzano, si mette in moto l’edilizia scolastica: lavori alla Don Bosco e nuova scuola a Borgo Angizia

Kristin Santucci

TUA, arriva l’apertura a Di Primio

L'azienda disposta ad ascoltare le proposte del sindaco di Chieti
Redazione IMN

Presidi Tagliacozzo e Pescina, Quaglieri: “Oggi scadenza bando infermieri”

Il consigliere regionale: "Tempi tecnici per assunzioni e la riapertura"
Redazione IMN