INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Non solo calcio al Matusa di Frosinone

Iniziativa lodevole finalizzata al sociale per i canarini del Matusa. ‘Non solo calcio, ma anche un’occasione per vivere insieme un momento di solidarietà’. Questo il messaggio lanciato dalla Questura di Frosinone attraverso i canali ufficiali dell’arma.

I tifosi del Centro Coordinamento Frosinone Club, in sinergia con le forze dell’ordine, hanno,  messo a disposizione circa 50 ‘Bags’ per la raccolta di generi alimentari destinati alle famiglie in difficoltà della Provincia. La Bag è stata personalizzata, per l’occasione, con i loghi della Polizia di Stato, del Centro Coordinamento e del Frosinone Calcio. Una ‘Griffe’ che di certo non passerà inosservata, pensata nell’ampio quadro della 5^ edizione della ‘Spesa di solidarietà’, che vede la partecipazione del personale della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno della Questura e delle Specialità, nonché di molte aziende della provincia, tra cui appunto la Società di calcio della Città.
Tutte le Bags raccolte verranno benedette dal Vescovo Mons. Ambrogio Spreafico il prossimo 19 dicembre, alle ore 12.00, proprio allo stadio Matusa, alla presenza del Questore Filippo Santarelli, dei Dirigenti del Frosinone Calcio e dei rappresentanti della tifoseria, tra cui anche esponenti della Curva Nord che hanno aderito all’iniziativa. Successivamente verranno consegnate alle famiglie bisognose  prima della distribuzione alle famiglie bisognose individuate dalla Caritas, dagli stessi tifosi o altrimenti note alla Questura.

 

Fonte Questura di frosinone

Altre notizie che potrebbero interessarti

Al via a febbraio la rassegna ‘Classhica’: Emilia Di Pasquale aprirà gli 8 appuntamenti musicali

Redazione IMN

#Trasaccoterradifantasia: in arrivo la Befana e i personaggi di Frozen

Kristin Santucci

“Essere dirigenti” alla CNA di Avezzano

Corso riservato ai dirigenti, dipendenti e collaboratori professionisti dell'Associazione
Redazione IMN