INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

No Green Pass, “Marsilio annulli l’incontro di domani”

Scontri a Roma. Gli esponenti del PD abruzzese: "Siamo certi che arriveranno le condanne anche da parte degli esponenti delle destre ma non è sufficiente".

Paolucci

“Intollerabili e gravissime le violenze che a Roma stanno animando fascisti e ‘no green pass’ che non a caso si rivolgono anche contro il mondo del lavoro organizzato, cuore sociale della nostra democrazia”.

Questo è il commento di Michele Fina (segretario del Pd Abruzzo) e Silvio Paolucci (capogruppo in Regione del Pd Abruzzo) a seguito degli scontri romani che si sono consumati nella giornata di ieri.

Fina e Paolucci esprimono “totale solidarietà agli amici e ai compagni della Cgil; pronti a scendere in piazza al loro fianco e a difendere ogni loro sede in ogni città del Paese”.

“Siamo certi che arriveranno le condanne anche da parte degli esponenti delle destre ma non è sufficiente: bisogna smetterla una volta per tutte con lo strizzare l’occhio a questi estremismi. Non possiamo non notare, ad esempio, che l’unico rappresentante dello Stato che dovrebbe incontrare il prossimo 11 ottobre e stringere la mano in una sede istituzionale a questi movimenti è il presidente della Regione Abruzzo Marsilio. Gli chiediamo con forza di annullare l’incontro ed unirsi alla condanna delle violenze“, così concludono i due esponenti del PD.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ferrovia, D’Eramo: “Collegare anche L’Aquila e Teramano”

Deputato Lega all'indomani della visita del viceministro Morelli: "Non vuol dire modificare tempi e ...

Trasacco, seconda tornata di vaccinazioni

L'appuntamento è per lunedì 26 aprile. Vaccinarsi è un atto di responsabilità sociale verso se ...
Redazione IMN

Anticorpi monoclonali, Speranza: “Ok distribuzione”

Ministro della Salute firma ill decreto: "Abbiamo, insieme ai vaccini, una possibilità in più per ...
Redazione IMN