INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Neonata positiva al Covid ricoverata a Pescara

Campobasso, neonata positiva al Covid costretta ad andare fuori regione

Bimba di tre mesi di Campobasso con il Covid non trova ricovero negli ospedali molisani e i genitori la portano a Pescara. Quella dei bambini in età pediatrica positivi al Covid in Molise e che hanno bisogno di assistenza, è un’altra piaga irrisolta della gestione della pandemia nella regione.

Il protocollo prevede il trasferimento a Napoli o a Pescara perché in Molise non esiste un ospedale pediatrico, ma dopo quasi due anni e mezzo, ancora non è chiaro chi deve prendere in carico i neonati. Perché ogni volta, puntualmente, vengono respinti da tutti. Le Usca non possono visitarli, i reparti pediatrici non possono accoglierli e nei Pronto Soccorso non possono entrare. Intanto per il caso della bimba che è stata portata dai genitori a Pescara e che dovrà tornare il Abruzzo per essere visitata, l’Asrem ha disposto una verifica interna.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Molise, domani il Bilancio approda in aula

I lavori di apriranno martedì, con la prima sessione. Ci sarà qualche scoglio: la relazione dei ...
Redazione IMN

Report Covid in Italia: sale ancora incidenza, intensive al 4%

Sale anche l'indice di trasmissibilità Rt. Oggi si riunisce la Cabina di Regia. Tutte le Regioni e ...
Redazione IMN

Coronavirus, i 10 consigli del Ministro della Salute anti-contagio

Il ministero della Salute ha distribuito un opuscolo con dieci consigli da seguire per prevenire al ...
Redazione IMN