INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Nas: sequestrato immobile per abuso della professione di odontoiatra

Continuano i controlli dei militari per verificare il corretto svolgimento delle professioni sanitarie. All'Aquila sequestrato studio dentistico per abuso della professione di odontoiatra. I carabinieri del Nas hanno aperto l'indagine dopo una querela sporta da un paziente per lesioni personali.

I militari del NAS di Pescara hanno sottoposto a sequestro un intero immobile utilizzato come studio dentistico ubicato nel capoluogo abruzzese per abuso della professione di odontoiatra.

L’attività ispettiva è stata avviata a seguito di una querela per lesioni personali sporta dal paziente sottoposto alle cure odontoiatriche.

Due persone, tra cui il direttore sanitario del centro, sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria.

Il valore dell’immobile vincolato ammonta circa 1 milione di euro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Fina e Paolucci (Pd) su trasversalità: “Sì a manifesto comparto economico”

I dem: "Subito il Consiglio regionale aperto e un programma di azione e interventi”
Redazione IMN

Climber dopo incidente a Castellafiume: “Non sfidate la sorte”

Il climber di Tagliacozzo è stato dimesso il 5 luglio, dopo sette giorni di Ospedale. "La montagna, ...
Redazione IMN

Liceo Musicale, la replica di Berardinetti: «I consiglieri hanno ‘dimenticato’ i limiti imposti dalla circolare ministeriale?»

Redazione IMN