INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Nas Pescara: carnevalate cinesi sotto sequestro per 1500 euro totali

Controlli a tutto campo dei Carabinieri del NAS su prodotti di largo consumo, le cui irregolarità risulterebbero potenzialmente pericolose per la salute.

Il NAS di Pescara ha sequestrato amministrativamente merce tipica della ricorrenza carnevalesca per un valore di 1500 euro.

A tale provvedimento, i militari del capoluogo abruzzese sono giunti dopo aver accertato, presso un esercizio gestito da una persona di nazionalità cinese, la vendita di 150 confezioni di abiti, maschere, giocattoli e prodotti elettrici sprovvisti delle indicazioni minime di sicurezza e delle informazioni in lingua italiana.

Fonte e foto di: Nas Pescara 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Di Maio ad Avezzano: aperto il dialogo per LFoundry, ecco i punti-promessa siglati dal Ministero

Redazione IMN

Avezzano: folla di ragazzi invade “Via della Pace”

La nuova movida preoccupa il vicinato: "Molti di loro senza mascherina"
Redazione IMN

Sanità: Verì e Cimaponi visitano ospedale Penne

L’obiettivo della Regione è quello di rilanciare i presidio sanitario di Penne con l’assunzione di ...
Redazione IMN