INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Nas Pescara: carnevalate cinesi sotto sequestro per 1500 euro totali

Controlli a tutto campo dei Carabinieri del NAS su prodotti di largo consumo, le cui irregolarità risulterebbero potenzialmente pericolose per la salute.

Il NAS di Pescara ha sequestrato amministrativamente merce tipica della ricorrenza carnevalesca per un valore di 1500 euro.

A tale provvedimento, i militari del capoluogo abruzzese sono giunti dopo aver accertato, presso un esercizio gestito da una persona di nazionalità cinese, la vendita di 150 confezioni di abiti, maschere, giocattoli e prodotti elettrici sprovvisti delle indicazioni minime di sicurezza e delle informazioni in lingua italiana.

Fonte e foto di: Nas Pescara 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. 200 giorni dalla morte di Matteo Mirasole: restano le ombre sul decesso

Alice Pagliaroli

Avezzano, demolita l’ultima casetta asismica: la destinazione della nuova area sarà decisa dalla sua gente

Redazione IMN

VIDEO. Santa Croce: si tornerà in aula il 20 di giugno per il ricorso di Colella, intanto la Guardia di Finanza fa visita allo Stabilimento

Gioia Chiostri