INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Nas in un’azienda di ortofrutta dell’aquilano: distrutte 3,3 tonnellate di cibo

Il NAS di Pescara, a seguito di una segnalazione pervenuta da parte dei colleghi del NAS di Bologna, ha effettuato un’ispezione presso uno stabilimento per la lavorazione di prodotti ortofrutticoli sito in provincia di L’Aquila.

 

 

Durante i controlli i militari hanno individuato diversi prodotti le cui etichette non rispettavano i principi stabiliti per la tracciabilità degli alimenti. Il dirigente del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione della ASL di Avezzano-Sulmona-L’Aquila, intervenuto sul posto, ha disposto l’immediata distruzione di 3.300 chilogrammi di alimenti, aventi un valore di 35.000 euro.

 

 

Fonte: Asipress

 

Foto di: grandangoloagrigento.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

4 nuovi casi di Covid-19 in Abruzzo

I dati di oggi: nessun decesso, 4 contagi in provincia di Pescara
Redazione IMN

Cam: nuova elettropompa nell’impianto di Pantaleo

Nella giornata di martedì, gli utenti dei Comuni di Morino, Balsorano e San Vincenzo Valle Roveto, ...
Redazione IMN

Torna l’appuntamento col Circuito di Avezzano, sesta edizione al vaglio degli organizzatori

Redazione IMN