INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

NAS di Pescara: maxi sequestro di articoli carnevaleschi

Continuano i controlli dei Carabinieri del NAS di Pescara nel periodo di carnevale per garantire la sicurezza dei consumatori.

Al termine di oltre 20 ispezioni condotte in attività commerciali presenti su tutto l’Abruzzo, hanno eseguito un maxi sequestro di articoli carnevaleschi, tra i quali mascherine, costumi, gadget, articoli elettrici a bassa tensione, tutti potenzialmente nocivi per la salute dei consumatori per caratteristiche strutturali o per problemi chimico fisici.

Questi aspetti e la correttezza delle informazioni al consumatore sono stati presi in esame dai militari del NAS di Pescara che, al termine dei controlli, hanno proceduto al sequestro amministrativo di oltre 120.000 articoli risultati essere irregolari, del valore commerciale di circa un milione di euro e alla distruzione, mediante ditta specializzata, di tutti i prodotti sequestrati e dichiarati confiscati dalle Camere di Commercio territorialmente competenti.

Nelle province di Chieti e Teramo il NAS ha denunciato i responsabili di due esercizi commerciali per aver utilizzato merce sottoposta a sequestro e affidata loro in custodia.

Fonte Asipress

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila ospita l’Open day dei notai d’Europa

Redazione IMN

Avezzano, al via il Concerto per la Pace 2019

Redazione IMN

Ricostruzione, presidio dei sindaci per sbloccarla

Redazione IMN