INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Nas Abruzzo: sequestrate 38 tonnellate di materie prime alimentari

Scovata attività commerciale abusiva e in scarse condizioni igenico-sanitarie

I militari del Nas Abruzzo hanno scoperto un’attività abusiva e sequestrato 38 tonnellate di materie prime alimentari.
I Nas hanno individuato lo stabilimento di 1.600 mq adibito abusivamente alla produzione di additivi alimentari (fermenti lattici, lieviti, enzimi, coadiuvanti tecnologici ecc.) privo della dovuta documentazione e mantenuto in precarie condizioni igienico-sanitarie e strutturali.
Inoltre non erano applicate le previste procedure aziendali di rintracciabilità degli alimenti né era applicato il piano di autocontrollo aziendale basato sui sistemi Haccp.
Immediata è scattata la sospensione dell’attività che resterà chiusa finché non saranno ripristinati i necessari requisiti igienico strutturali e autorizzativi e denunciato il titolare.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Camporotondo, slitta l’apertura degli impianti: Lorenzin mette a tacere la polemica

Alice Pagliaroli

Pescara, Luciano D’Alfonso incontra 169 dipendenti Regione Abruzzo collocati in pensione

Redazione IMN

VIDEO. Nuova vita e nuovo vigore alle Pro Loco della Regione: organizzazioni di tutto l’Abruzzo, drizzate le antenne!

Gioia Chiostri