INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Muore un uomo sulle piste da sci di Campo Felice, «E’ stata tragica fatalità e non fuoripista»

Un uomo è morto nel primo pomeriggio di oggi, mentre sciava nella località invernale di Campo Felice nel Comune di Rocca di Cambio, nell’Aquilano. Secondo quanto si è appreso, sarebbe uscito da una pista piuttosto difficile, nel lato non protetto da barriere, e sarebbe andato a sbattere violentemente contro un albero. Inutili sono stati i soccorsi.

LA VITTIMA – Si chiamava Angelo Gaudieri, di 58 anni di L’Aquila, lo sciatore morto nel pomeriggio di oggi, dopo essersi schiantato contro un albero, a seguito di una uscita di pista a Campo Felice. Sul fatto stanno indagando i carabinieri che poi consegneranno una relazione al magistrato di turno che ha autorizzato la rimozione della salma.

L’uomo è stato soccorso dal medico della stazione sciistica, ma ogni tentativo è stato vano. Secondo quanto si è appreso dal racconto degli amici, il 58enne – che indossava il casco – mentre scendeva su una pista impegnativa, nei pressi di una curva è caduto perdendo uno sci andandosi a infilare nel bosco, nel lato privo di transenne. Fatale l’impatto con l’albero, contro il quale, probabilmente, lo sciatore è finito con la testa. La pista è stata chiusa per i soccorsi e le verifiche.

«Non si è trattato di un fuoripista, è stata una fatalità. – spiega il direttore della stazione, Gennaro Di Stefano, che è anche sindaco di Rocca di Cambio – Purtroppo una giornata di sole e di divertimento si è trasformata in una tragedia. Siamo addolorati per la scomparsa del 58enne, ci uniamo al dolore della famiglia e della comunità».

Fonte: Ansa

Foto di: Il Messaggero

Altre notizie che potrebbero interessarti

CALCIO – ECCELLENZA

Redazione IMN

Crab, Di Pangranzio: «Dalla parte dei lavoratori, attesa ingiustificabile, la regione non perda altro tempo»

Redazione IMN

Sanità a Tagliacozzo: oggi partono i servizi per gli scompensi cardiaci, convenzione tra Asl e Ateneo aquilano

Gioia Chiostri