INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Muore l’imprenditore Ugo Casinelli

Il titolare del Centro riciclo srl di Avezzano era ricoverato all’ospedale di Cassino da diverse settimane per Covid

Lutto nella comunità di Sora per la scomparsa dell’imprenditore Ugo Casinelli, titolare del Centro riciclo srl che si trova nel nucleo industriale di Avezzano, ricoverato all’ospedale di Cassino da diverse settimane, dopo aver accusato i sintomi del Coronavirus.

L’uomo, 68 anni da compiere, era molto conosciuto anche ad Avezzano.

Il 15 luglio scorso il Centro è stato investito da un terribile incendio e la struttura è andata completamente distrutta.

L’azienda Casinelli è stata promotrice del primo esperimento nella Marsica, era il 1994, con Spallone sindaco e Sergio Rozzi in qualità di assessore all’Ambiente, per la raccolta differenziata della carta.

“Casinelli aveva a cuore la comunità e in particolare i più piccoli, aveva a cuore l’educazione ambientale dei bambini e proprio per questo aveva deciso di lanciare, negli anni Novanta – ricordano i dipendenti del Centro – la prima raccolta differenziata della Carta in 10 scuole del territorio, a titolo gratuito per il Comune. In diverse occasioni abbiamo ospitato gli studenti nella nostra struttura per mostrare loro in che modo veniva riutilizzato il materiale ‘separato’ nelle scuole”.

La struttura, ad oggi, risulta ancora sequestrata dalla Procura della Repubblica per via dell’indagine in corso sulla natura del rogo.

Un rogo che ha generato due conseguenze, di diverso carattere, ma entrambe molto tragiche: la distruzione del Centro di Riciclo – una struttura storica, in realtà, esistente sin da quando Mario Spallone era sindaco – e la scoperta, amarissima, della presenza di Eternit nel tetto.

Il sindaco e l’amministrazione comunale di Sora esprimono sentimenti di sincero cordoglio per la scomparsa di Ugo Casinelli, “brillante imprenditore che, grazie al suo impegno concreto e lungimirante, ha contribuito a creare benessere e lavoro per il nostro territorio. Al consigliere comunale Alessandro Mosticone e alla sua compagna Laura Casinelli giungano le nostre più sentite condoglianze”.

Anche il resto della famiglia è risultato positivo al Covid, per questo al momento non è stata fissata la data per i funerali.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Spacciava droga a giovani, arrestato

L’arresto è scattato al termine di una perquisizione personale e domiciliare
Redazione IMN

VIDEO. Il richiamo del bell’Abruzzo con la nuova piattaforma turistica

Kristin Santucci

Croce Rossa Italiana in festa ad Avezzano: alla scoperta di un mondo che è tutto un universo

Gioia Chiostri