INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Muore investito da un treno nel Chietino, forse si è tolto la vita

Una persona è stata investita ed uccisa alle 8,05 di stamane dal Freccia Bianca 8810 Bari-Milano con a bordo 150 passeggeri. L’episodio – si tratterebbe di un suicidio – è accaduto sulla linea ferroviaria adriatica nei pressi della stazione di Francavilla al Mare (Chieti) dove si sono verificati disagi alla circolazione. La tratta, infatti, è rimasta chiusa per circa un’ora. Alle 9,10 è stato riattivato un binario, pertanto i convogli viaggiano a senso unico alternato con riduzione della velocità. La Procura della Repubblica di Chieti ha aperto un’inchiesta. Le indagini sono condotte dalla Polfer.

Fonte AGI

Foto di: il6aprile.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Buste Asl aumentate grazie a sindacati”

Uil Fpl - Fsi - Fp Cgil - Cisl Fp contro manager Asl 1: "Testa prende come sempre meriti che non ha"
Redazione IMN

Mazzei e la sua isola felice: «A Cese ho ritrovato la voglia di allenare»

Alice Pagliaroli

TUA L’Aquila – Roma: soppressione di 14 corse

Mannetti: «Scelta scellerata», lunedì 10 febbraio convocato incontro tra pendolari e Comune
Redazione IMN