INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Muore durante un’escursione a 48 anni

Pare che a causarne la morte sia stato un infarto

Un’escursione con alcuni amici e poi il malore. Pare che non ci siano dubbi che a causare la morte dell’imprenditore aquilano sia stato un infarto ma la Procura ha deciso comunque di aprire l’inchiesta, come atto dovuto, e di fare l’autopsia. Durante l’escursione ha capito che qualcosa non andava ed è risceso a valle da solo, poco dopo l’hanno trovato alcuni sciatori sulla neve. L’uomo, Stefano Ioannucci di 48 anni, è un imprenditore nel settore delle autodemolizioni era noto negli ambienti montani per la sua grande passione e in città per la sua attività insieme ai fratelli. Il 48enne lascia la madre, la moglie e una figlia.

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Ridicolo che in Regione si litighi su aggressioni di piazza”

L'ira della Marcozzi (M5S): "Ricordo al Centrodestra e al Centrosinistra che il nostro tessuto ...
Redazione IMN

11mila firme contro la riduzione del Parco Sirente-Velino

Il fronte unico delle Associazioni ambientaliste oggi in mobilitazione davanti all'Emiciclo. "E' ...
Redazione IMN

Coronavirus, il bimbo ricoverato all’Aquila non ha contratto virus

Il test per il Coronavirus, effettuato sul bambino cinese ricoverato all'Ospedale San Salvatore di ...
Redazione IMN