INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Muore a 42 anni schiacciato da un muletto: incidente sul lavoro alla Cartiera Burgo

E’ stato schiacciato letteralmente da un carrello elevatore, Marco Di Donato, di 42 anni, da compiere 43 quest’anno. L’uomo non è morto sul colpo, anche se le sue condizioni sono state fin da subito considerate gravissime, a seguito dell’incidente sul lavoro accaduto improvvisamente. A quel punto, è stato trasportato in Ospedale dai soccorsi che sono intervenuti tempestivamente, ma per l’uomo non c’è stato, alla fine, davvero nulla da fare: è spirato poco dopo per le lesioni riportate, giudicate e rivelatesi troppo gravi.

L’incidente sul luogo di lavoro, alla Cartiera Burgo, è avvenuto tra le ore 17 e 30 e le 18 di oggi pomeriggio.

Al momento del fatto, i dipendenti stavano lavorando sulla riconversione di una linea produttiva, un lavoro di manutenzione e logistico. Presente sul posto, oltre ai militari della Compagnia di Avezzano, coordinati dal capitano Pietro Fiano, anche l’Ispettorato della Asl, per la sicurezza sul luogo di lavoro.

L’uomo era originario di Avezzano. Le lesioni, gravissime, hanno riguardato il torace e la testa.

 

Foto di: PrimaDaNoi

Altre notizie che potrebbero interessarti

Psr Abruzzo: nel mese di ottobre erogati 5 milioni, in fase di predisposizione anche anticipi per annualità 2018

Gioia Chiostri

Carnevale in Piazza Risorgimento ad Avezzano, grande festa per i più piccoli

Redazione IMN

A Magliano de’ Marsi l’anno scolastico incomincia nella nuova scuola antisismica

A Magliano de' Marsi tutto pronto per la nuova scuola. A giorni il taglio del nastro, in ...
Redazione IMN