INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Movida dai toni violenti ad Avezzano: interviene la Polizia

Una lite verbale sfocia in una maxi rissa. Coinvolte 9 persone. Intervengono gli agenti del Commissariato di Avezzano a sedare gli animi.

Qualche parola di troppo e la rissa è servita. E’ accaduto ad Avezzano, la notte del 24 novembre scorso, in Piazza Risorgimento. Sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato di Avezzano, i quali si stanno occupando, adesso, di far procedere le indagini.

Una maxi rissa, che ha visto coinvolte circa 9 persone: 2 delle quali sono ricorse alle cure mediche del Pronto Soccorso cittadino. Nessuna chiamata d’emergenza, per segnalare la violenza in corso, arrivata al 113 o al 112; è stata la volante di turno notturno, verso l’una meno 20, a rendersi conto di quel che stava accadendo, poiché si trovava a passare proprio nei pressi della Piazza centrale.

Alcune delle persone coinvolte nella rissa hanno provato ad allontanarsi dalla Piazza non appena avvistata la volante della Polizia, ma tutti sono stati successivamente identificati, grazie al lavoro certosino degli agenti.

A monte della violenza verbale e fisica, futili motivi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Balsorano: c’è attesa per un altro tampone

Dopo il primo caso di contagio nel Comune di confine tra Lazio e Abruzzo, si è in attesa di un ...
Redazione IMN

Collocare chi è anziano e negativo in strutture separate

L'appello dell'assessore alle politiche sociali del Comune di Pescara. "Chi è ospite in una ...
Redazione IMN

Carabinieri nell’emergenza: 800 chiamate e oltre 100 interventi dalla mattinata di ieri

Redazione IMN