INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

Mostre e musei: porte aperte dal 26 in zona gialla

Respirerà un poco anche il mondo della cultura. Fondamentale in questa fase di tiepida ripartenza nei fine settimana, sarà la prenotazione delle visite.

Il mondo della cultura, calpestato non poco dalla crisi economica e dai lockdown senza fine, rincomincerà a respirare un poco a partire dal 26 aprile prossimo. Mostre e musei, di fatti, in zona gialla – come si legge sull’Ansa – potranno riaprire le loro porte nei weekend, ma sempre su prenotazione.

La richiesta è stata fortemente spinta ance dal ministro della cultura Franceschini. La norma impone per il fine settimana l’obbligo di prenotazione, che potrà essere fatta online o telefonicamente, con almeno un giorno di anticipo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Atletico Civitella schianta il Capestrano: 9 reti che spaventano le avversarie

Kristin Santucci

Tour de force in Consiglio Regionale: approvati anche due provvedimenti sul sisma

Gioia Chiostri

Gal Terre Aquilane: lettere e territori a contatto e a confronto

Gioia Chiostri