INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Moria di trote in fiume Pescara, accertamenti in corso

Forestali e Guardie WWF avviano le indagini

Una preoccupante moria di pesci, quasi esclusivamente trote fario di grandi dimensioni è stata segnalata ieri da alcuni pescatori sportivi alle Guardie volontarie del WWF Italia. Giunte lungo il fiume Pescara, nel Comune di Rosciano e Manoppello, a seconda della sponda orografica di riferimento, le Guardie WWF hanno potuto constatare la morte di decine di esemplari di pesci e hanno allertato i Carabinieri Forestali. I militari hanno effettuato rilievi sulle acque e prelevato alcuni pesci morti che sono stati consegnati agli enti di competenza per le analisi chimiche e microbiologiche.

I Carabinieri Forestali, stazione di Caramanico, e le Guardie WWF hanno anche ispezionato i luoghi, nei pressi delle sponde del fiume, alla ricerca di qualche elemento utile a capire le cause della moria anomala di pesci.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Regione Abruzzo, Corte dei Conti: approvato piano di razionalizzazione delle società partecipate

Redazione IMN

Crua, ok piano risanamento: “Tappa fondamentale”

Dipartimento Agricoltura ha formulato la richiesta di istituzione di un nuovo capitolo di spesa ...
Redazione IMN

Capistrello: approvato il Bilancio all’unanimità

Il Comune rovetano tra i più virtuosi d’Italia
Redazione IMN