INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Monitoraggio sul Covid: primissimi segnali di mitigazione

Ancora criticità nei posti letto, ma gli ultimi dati emessi dalla Cabina di Regia sull'epidemia in Italia raccontano di una lieve riduzione nella trasmissibilità del virus rispetto alla settimana precedentemente analizzata.

Coronavirus

Presa a riferimento per l’ultimo report scientifico la settimana di novembre che va dal 2 all’8. La situazione analizzata in questa relazione, condivisa nella Cabina di Regia nazionale, e riportata anche sul sito del Ministero della Salute, evidenzia forti criticità dei servizi territoriali e il raggiungimento attuale o imminente, in un numero crescente di Regioni, delle soglie critiche di occupazione dei servizi ospedalieri.

Questo dato interessa l’intero territorio nazionale.

Tutte le Regioni sono classificate a rischio alto di una epidemia non controllata e non gestibile sul territorio o a rischio moderato, con alta probabilità di progredire a rischio alto nelle prossime settimane.

È essenziale, si legge nel Report, rafforzare le misure di mitigazione in tutte le Regioni, in base al livello di rischio identificato come indicato nel documento “Prevenzione e risposta a Covid-19: evoluzione della strategia e pianificazione nella fase di transizione per il periodo autunno-invernale” trasmesso con Circolare del Ministero della Salute del 12 ottobre 2020.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’ultima scoperta in Abruzzo, un pino di 900 anni

Un esemplare risalente ai tempi del celebre papa Celestino V
Redazione IMN

Cocaina in casa: arrestato macedone

L’uomo è stato intercettato nei pressi della stazione ferroviaria di Chieti Scalo
Redazione IMN

Test di ingresso a Medicina: in migliaia pronti a presentare ricorso

Redazione IMN