INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Minacce via e-mail al Ministro Speranza, scatta una denuncia

Perquisita l'abitazione di un 35enne di Latina. E' stato denunciato dai Nas per minaccia aggravata. Altre quattro persone sono state già identificate.

A conclusione di articolate indagini e accertamenti telematici condotti sotto la direzione della Procura della Repubblica di Roma, i militari del Reparto Operativo del NAS hanno dato esecuzione, con il supporto dei militari dell’Arma territorialmente competenti, a un decreto di perquisizione nei confronti di un 35enne della provincia di Latina, denunciato per “minaccia aggravata” in quanto ritenuto responsabile di aver inviato, ad aprile 2021, e-mail dal contenuto minaccioso rivolte al Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Di estrema gravità le minacce formulate, connesse con le misure e le restrizioni governative adottate in relazione all’emergenza pandemica da COVID-19: utilizzando toni offensivi, infatti, nei messaggi venivano prospettate azioni violente nei confronti del Ministro, contenenti anche esplicite minacce di morte.

L’indagato si aggiunge ad altre 4 persone già identificate e deferite, per analogo reato, alla Procura di Roma dai militari del Reparto Operativo del NAS nell’aprile scorso: le indagini fino ad ora condotte non hanno fatto emergere collegamenti tra loro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il Comune di Collelongo ‘accende’ il Servizio Civile Nazionale: 3 i posti vacanti per cultura, Protezione Civile e sociale

Redazione IMN

L’Aquila, arrestati due pusher stranieri sorpresi a recuperare droga sottoterra

Redazione IMN

Covid, giornata di test rapidi a Pescina

Il sindaco Zauri: "In questo modo avremo una mappatura chiara e attuale del territorio, a livello ...
Redazione IMN