INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Meteo, crollo termico e ancora neve in vista della Befana

Una vera e propria colata artica sta investendo l’Italia proprio in prossimità della Befana. Il sito del Meteo.it annuncia che le correnti gelide determineranno un vero e proprio crollo termico, con temperature notturne che scenderanno fino a -10 al Nord, ma fino a -26 sulle Alpi; al Centro-Sud i termometri raggiungeranno i -5 in pianura, come per esempio sulla capitale.
Dalla nottata di oggi la neve cadrà fin su pianure e coste, in particolare su Marche centro-meridionali, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria, ma addirittura anche in Sicilia; fiocchi possibili anche a Napoli. Attesi accumuli superiori ai 5-8 cm lungo le coste, oltre i 20/60 cm sulle zone interne. Non sono da escludere delle bufere e dei temporali nevosi lungo i litorali adriatici. Attenzione al vento, soffierà fortissimo di Tramontana e con raffiche fino a 100 km/h sull’Adriatico. Tanto sole invece al Nord e sulle regioni tirreniche centro-settentrionali, ma in un contesto davvero gelido.
Da domenica 8 le temperature inizieranno a salire gradualmente e le precipitazioni ad esaurirsi su gran parte del Centro-Sud.

 

 

Fonte AGI

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Aumento del ruolo 2018 per gli agricoltori del Fucino, interviene il sindaco D’Orazio

Gioia Chiostri

Calcio: Celano, sei in Promozione!

I castellani superano il Villa Mattoni ai calci di rigore e tornano in Promozione. Primo successo ...
Redazione IMN

Il suono della Fanfara dei Carabinieri in Concerto per il 104esimo anniversario del terremoto della Marsica

Redazione IMN