INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Messa in sicurezza antisismica delle autostrade A24 e A25, tutto bloccato mancano 30 milioni di euro

Non sarà possibile procedere con i lavori di straordinaria manutenzione delle autostrade A24 e A25 finché non si reperirà l’intera somma dei 192 milioni di euro previsti dal decreto Genova.

Il Decreto Genova, approvato in Senato a tre mesi dalla tragedia del Ponte Morandi il cui crollo causò la morte di 43 persone, prevede la delibera di 192 milioni di euro destinati alla messa in sicurezza antisismica dei tratti autostradali Roma-Pescara e Roma-Teramo. Secondo Luciano D’Alfonso senatore del Pd, i fondi sono ancora bloccati perché non è stata trovata la copertura per l’intera somma. Dei 192 milioni deliberati sulla base del protocollo d’intesa firmato tra il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e la concessionaria Strada dei Parchi, sono disponibili solo 162 milioni, mentre i 30 milioni mancanti dovranno essere reperiti da altri capitoli del Ministero. La realizzazione dei lavori di messa in sicurezza delle due arterie sarà possibile solo quando si avrà l’intera somma.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sì alla corretta raccolta differenziata in città: la Tekneko bussa alla porta delle case degli avezzanesi

Gioia Chiostri

Al via la 17esima marcia del ‘Sentiero della libertà’, che fu via di fuga per migliaia di prigionieri

Redazione IMN

Premio Maria Caniglia: la Regione stanzia 24mila euro

Redazione IMN