INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Mercato Avezzano: si parte il 6 giugno ma spunta ricorso al Tar

Bancherelle in Piazza Torlonia da sabato prossimo ma i residenti depositano ricorso al Tar Abruzzo

Avezzano, i civici intervengono sul mercato

C’è la data: 6 giugno. Il mercato di Avezzano tornerà nella storia collocazione di Piazza Torlonia da sabato prossimo, dopo la falsa partenza del 30 maggio. Il via libera è arrivato dopo l’incontro tra le associazioni di categoria e i dirigenti del Suap.

Si torna in piazza dopo tre mesi di lockdown. Il tutto, ovviamente, seguendo rigidi protocolli per la sicurezza: obbligatorie mascherine e distanziamento sociale e dispenser a portata di mano. Il tutto sulla falsariga di quanto adottato per la ripartenza del mercato del mercoledì in Piazza Risorgimento. A presidiare l’area saranno i volontari della Protezione Civile.

Il mercato tornerà nella storica collocazione di Piazza Torlonia. La zona interessata sarà quella di via Mazzini, Piazza della Repubblica, Piazza Torlonia e traverse limitrofe, secondo quanto disposto dall’ordinanza firmata dal Commissario Passerotti che, poco prima dello scoppio della pandemia, aveva riportato il mercato in centro dopo la lunga fase di test nella zona nord della città.

Ma nelle ultime ore, però, è esploso il caso: alcuni residenti hanno depositato al Tar Abruzzo un ricorso contro il ritorno delle bancherelle nell’area di Piazza Torlonia. Attesi ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Per il Crua rispunta la vocazione agricola

Di Pangrazio: "La Regione non lo ha abbandonato. Ripartirà".
Redazione IMN

Al Barbati di Pescina il quinto ‘Torneo dell’Amicizia’: nel ricordo sorridente di Vincenzo Zauri

Kristin Santucci

VIDEO. Non c’è fine alla crisi dell’Avezzano, troppo Matelica in campo: 3-0 e primi addii

Redazione IMN