INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Meloni: “Parte viaggio che ci porterà al governo”

La presidente di Fratelli d'Italia chiude Conferenza programmatica del partito. Le parole dei rappresentanti abruzzesi di FdI

“CI sono politici che si fanno dominare dagli eventi per cavalcare l’onda ma ora in mezzo alla tempesta è impossibile: gli altri sono surfisti, noi siamo navigatori. I surfisti si fanno dominare dagli eventi, noi vogliamo dominare l’oceano perché ha una rotta. E non lo puoi fare se non conosci le stelle e i venti, devi studiare. Ora siamo pronti a salpare, ad alzare le vele per un lungo viaggio che porterà i conservatori al governo”.

Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, concludendo la Conferenza programmatica del partito.

“Non siamo una ripetizione di cose già viste, non siamo nessuna delle vostre vecchie etichette. Uscite dai vostri schemi comodi: siamo una cosa nuova, non siamo filo e non siamo anti, siamo italiani, siamo i conservatori alternativi alla sinistra”, ha aggiunto la leader di FdI.

“Non abbiamo padroni e non prendiamo ordini”.

“Qualche Solone dice che con la legge elettorale Meloni sarà isolata: noi intanto lavoriamo per essere il primo partito alle politiche. Poi vediamo se riuscite a isolare milioni di voti degli italiani” dice Giorgia Meloni.

“Siamo fieri della nostra scelta di stare all’opposizione: al governo ci andiamo se gli italiani ci mandano al governo per fare quello che ci chiedono di fare, non ci svendiamo. Sappiamo che non puoi fare una rivoluzione se fai patti con l’establishment”.

LE PAROLE DEI RAPPRESENTANTI ABRUZZESI DI FRATELLI D’ITALIA

Altre notizie che potrebbero interessarti

San Benedetto dei Marsi: 50 anni di sacerdozio per Don Francesco Iulianella, in paese sorriso di gruppo e festa grande

Gioia Chiostri

Elezioni, i comuni abruzzesi chiamati al voto

12 i comuni chiamati alle urne nella Marsica
Redazione IMN

Rete ospedaliera: i sindaci “bocciano” la Regione

Obiettivo comune: invertire la rotta. Per i sindaci di Avezzano, Tagliacozzo e Pescina si tratta di ...
Redazione IMN